NOTTE DI NATALE






Poesia di Natale dal titolo:

NOTTE DI NATALE

Porti ognuno il suo cuore,
il suo cuore come un agnello.
Se incontri un lupo lo chiami fratello,
se incontri un povero
quello è il Signore.
Andiamo, dunque, che l'ora è propizia.
Notte d'angeli s'è fatta ormai.
Sotto la neve dan fiori i rosai.
Ecco la stella natalizia.
Non fu mai vista stella più bella
sul campanile del nostro paese.
La più povera delle chiese
fa sentire la campanella,
una campana così contenta
che non c'è cuore che non la senta.






Vedi anche:




Il nostro sito diffonde i testi delle posie natalizie senza alcuno scopo di lucro.
Tutti i diritti sono riservati ai rispettivi autori.



Consci una poesia natalizia che non abbiamo?


...la pubblichiamo con piacere!




Norme sulla privacy